Abiyoyo
L
Photos selected by geographical proximity
R
Related guides
More
Milano da bere, da mangiare, ma soprattutto... da scoprire!
Vecchio e nuovo, tradizione ed avanguardia sono gli ingredienti di un mix che fa di Milano una continua sorpresa a tutti i livelli per il visitatore che ha voglia di capirla e di viverla.
Testimonianze architettoniche di ieri e di oggi si compenetrano, fino a farti scoprire una città che non pensavi.
 
Non è più o esclusivamente la Milano degli anni Ottanta, rampante ed yuppie ma, e soprattutto, la Milano risorgimentale dei palazzi del centro storico, la Milano popolare delle case a ringhiera, la città dei locali storici che tutte le guide di viaggio riportano. Avete provato a buttare lo sguardo su alcuni cortili interni dei palazzi monumentali delle vie del centro? Via Manzoni, per dirne una, fontane, incredibili ed isospettabili oasi di verde si lasceranno ammirare in tutto il loro fascino discreto.
Dalle testimonianze artistiche più vetuste ai loft che ospitano gallerie d’arte di ultima tendenza, la città è un incredibile sequenza di immagini e di situazioni culturali che mutano in continuazione.
 
La città da bere e da mangiare ha unito termini come brunch ed happy-hour, sushi e sashimi ai sapori di una cucina tipica milanese, che va dal classico aperitivo Negroni, ai nervetti, al risotto, alla cotoletta alla milanese, alla cassoeula, all’osso buco e… più se ne ha e più se ne metta di altri appetitosi piatti… per finire alla sbrisolona ed al natalizio panettone.
 
Porta Ticinese, i Navigli e Porta Romana sono le zone di Milano che offrono il maggior numero di locali per tutti i gusti e per tutte le esigenze. Se ti vuoi divertire e rilassare, i locali sono davvero esageratamente numerosi e professionalmente capaci.
Mi è stato detto - Milano non è Roma - sì è vero, non lo è affatto, là sei travolto dalla bellezza, qui non devi essere pigro ma curioso, entusiasta alla scoperta; a Milano non piace la pappa pronta e per questo il visitatore si deve guadagnare le sue bellezze, anche per avere una visione di lei fuori dalla stereotipata e stantia descrizione di metropoli troppo trafficata, troppo frenetica, troppo lavorativa per esprimersi in altro… Milano è una signora riservata e terribilmente raffinata, che non ostenta i suoi gioielli ma li mostra con misurata naturalezza a chi ha voglia di apprezzarli.
book
L’Italia, il Bel Paese come nel suo libro, sul finire dell’ottocento, la definì l’abate Antonio Stoppani, studioso e letterato,... continue »
Vecchio e nuovo, tradizione ed avanguardia sono gli ingredienti di un mix che fa di Milano una continua sorpresa a tutti i livelli per il visitatore che ha... continue »
Regione dell’Italia nord-occidentale, la Lombardia è spesso identificata con Milano, la più internazionale delle città italiane,... continue »
Comments
Related TAGS
Copyright © 2010 Abiyoyo SL | All rights reserved. | Privacy | Terms and conditions.
"in this ugly time, the only true protest is beauty" (Phil Ochs)